Tra le righe non so stare, così provo a leggerci attraverso.

Michela Chessa



Durante un’ esistenza in bilico è facile constatare l’importanza di scoprirsi ogni giorno dei dilettanti, nella duplice accezione che questo termine riveste. E’ necessario continuare ad oltranza a imparare, sperimentare, incuriosirsi e, al contempo, letteralmente dilettarsi in quello che si fa, giocare e curare le proprie passioni, sorridere della propria indole, assecondandola, anche attraverso terreni impervi e percorsi poco battuti.

Tutte le storie iniziano con uno sguardo...